Viaggiare attraverso la storia

PASQUALINO MONTI
President of the Port Authority of Civitavecchia

Il porto di Civitavecchia, che da 2000 anni è il Porto di Roma, si è affermato come la Capitale del Mediterraneo per le crociere, attraendo turisti da ogni parte del mondo.

Oggi, nasce il Roma Marina Yachting. Trasformiamo il porto storico nel più affascinante "Superyacht Marina" del mondo, incastonato in uno scenario da sogno che attraversa 20 secoli di storia: dai resti del porto di Traiano, alle bellezze architettoniche rinascimentali che incorniciano le nuove banchine in granito dotate di tutti i servizi per i gioielli della nautica, del design e della tecnologia che andranno ad accogliere.

Da qui, i nostri ospiti potranno raggiungere via mare in pochissimo tempo le perle del Mediterraneo: Capri, Procida, Ischia, Ponza, la Toscana, fino alla Sardegna, la Corsica e la Sicilia. Mentre a terra, in meno di un’ora potranno essere a Roma, o tra i misteri etruschi e le bellezze della Tuscia. Sailing through history. Vi offriamo il piacere di viaggiare attraverso la storia, nel cuore del Mediterraneo.

Il porto dell'antica Roma

Centum Cellae nacque tra il 107 ed il 110 d.C., insieme al porto sulla roccia, voluto dall’Imperatore Traiano per sostituire quello ormai insabbiato di Ostia. L’incarico di progettare il nuovo porto di Roma fu affidato all’architetto Apollodoro di Damasco. Attorno al porto si sviluppò la città che prese lo stile romano e venne edificato il Cardo Massimo, la via principale da nord a sud. Tra la fine del II secolo e gli inizi del III, ai tempi di Settimio Severo, furono eseguiti notevoli interventi nel corpo di fabbrica traianeo, compreso tra il basolato del "cardo" e la banchina portuale. La città crebbe come naturale integrazione del disegno portuale e sul finire dell'Impero Romano, quando tanti luoghi abitati, già fiorenti, declinavano rapidamente, Civitavecchia conservava ancora la sua importanza.

Il porto dei papi

Nel 1508 Papa Giulio II pose la prima pietra della fortezza disegnata dal Bramante, oggi nota come Forte Michelangelo, che con le mura cittadine progettate da Antonio da Sangallo, avrebbe costituito un possente sistema difensivo. Nel 1513 il nuovo pontefice Leone X incaricò Bramante di presiedere i lavori di ristrutturazione del porto. Leonardo da Vinci, forse chiamato dal suo amico Bramante, eseguì rilievi del porto. Nel XVII secolo, durante il pontificato di Urbano VIII, vennero edificate le mura che da allora separano la città dall'area portuale; successivamente furono costruiti l’arsenale del Bernini, la fontana del Vanvitelli e Porta Livorno. Lo scalo mantenne la sua fisionomia fino ai bombardamenti della Seconda Guerra mondiale, che lo distrussero quasi completamente.

Il porto con 2000 anni di storia

La nuova marina per Superyacht

L'Autorità Portuale ha avviato un importante processo di riqualificazione del porto storico di Civitavecchia che prevede di dedicare l'antico porto romano alla nautica diportistica principalmente per barche di grandi dimensioni. Il porto commerciale, oggi divenuto il primo porto crocieristico del Mediterraneo, sarà completamente separato da quello storico, e in quest'ultimo verrà realizzato, per fasi, un vero e proprio marina con diverse segmentazioni delle attività diportistiche, sia nella darsena Traianea che in quella Romana, per un totale di 188 posti barca con dimensioni dai 15 ad oltre 100 metri, con servizi e strutture a terra di assoluta eccellenza.

La darsena traianea Sud

Nel 2014 sarà inaugurata la "Darsena Traianea Sud", racchiusa tra le banchine 5, 6 e 7 del Porto Storico. Saranno subito disponibili 14 posti per yacht dai 40 agli oltre 100 metri.

In particolare, saranno disponibili una banchina (Quay West) da 230 metri lineari e una (Quay East) da 105 metri lineari per approdi "all’inglese".

 

N. POSTI BARCA
14 da 40m a oltre 100m LOA
LUNGHEZZA MASSIMA ACCOSTI
Banchina Ovest: 230 lm
Banchina Est: 105 lm

La darsena traianea Nord

La fase successiva del progetto prevede l'apertura e l’utilizzo del resto del porto storico. La Darsena Traianea Nord consentirà l'ormeggio di circa 100 imbarcazioni dai 10 ai 50 metri di lunghezza.

 

LOA N. POSTI BARCA
10m 21
20m 24
25m 29
30m 10
40m 8
50m 9
TOTALE 101

La darsena romana

Il Roma Marina Yachting sarà completato con l'utilizzo della Darsena Romana per l'ormeggio di oltre 70 barche dai 15 ai 25 metri.

 

LOA N. POSTI BARCA
15m 18
18m 22
20m 24
25m 9
TOTALE 73

Marina Utilities

SECURITY, SAFETY E PRIVACY

Tra le priorità del Roma Marina Yachting ci sono la garanzia di sicurezza e riservatezza per i propri ospiti. L'accesso diretto agli ormeggi sarà garantito soltanto alle persone ed ai veicoli autorizzati e tutta l'area sarà controllata H24 da personale della Sicurezza Portuale e monitorata con telecamere controllate dalla Centrale Operativa dell'Autorità Portuale, sempre presidiata.

SECURITY, SAFETY E PRIVACY
PREVENZIONE CONTROLLO ACCESSI
AI POSTI BARCA
VIDEO SORVEGLIANZA H24 CONNESSA
ALLA CONTROL ROOM DELL'AUTORITA' PORTUALE
SECURITY STAFF H24
CONTROLLO ACCESSI PER I VEICOLI
SISTEMA DI PROTEZIONE ANTI-INCENDIO

ELETTRICITA'

Sono presenti 14 colonnine per l'erogazione dell'energia elettrica a 400 volts e dell'acqua potabile, con amperaggi da 150 a 2050A, in funzione delle dimensioni delle barche.

LUNGHEZZA NAVI POTENZA ELETTRICA VOLTS
35-40 m 150-250 A 400
40-60 m 400 A 400
60-80 m 400 A 400
80-100 m 600 A 400
> 100 m 2050 A 400

ACQUA

È stato realizzato un serbatoio per acqua potabile con una capacità di circa 230.000 litri. È inoltre presente una cisterna per l'antincendio con capacità di circa 120.000 litri, corredata da 9 idranti soprasuolo a ridosso delle banchine, conforme alla norma UNI 12845.

ACQUA POTABILE
CAPACITA' TOTALE
SERBATOIO
230.000 L

POMPA DI SCARICO

Sono presenti due centrali di aspirazione distinte per acque nere ed acque di sentina. In banchina ogni posto barca è dotato delle colonnine dedicate per l'aspirazione.

CAPACITA'
ACQUE GRIGE 15.000 L
ACQUE NERE 15.000 L

WI-FI

La Darsena Traianea è coperta a 360° con rete WI FI da 5GHz.

CARBURANTE

Sono previsti servizi "on site" per il bunkeraggio ed il rifornimento di carburante.

SOSTENIBILITA' AMBIENTALE

Roma Marina Yachting nasce con la massima attenzione e sensibilità per l'ambiente. Sono previsti servizi quotidiani di raccolta dei rifiuti, e servizi dedicati alla raccolta dell'olio usato.

BITTE DI ORMEGGIO

Sono posizionate bitte d'ormeggio, da 60 T e da 100 T ed anelloni d'ormeggio, in più e presente una passerella di servizio dedicata al personale di bordo.

Marina Facilities

SERVIZI

Roma Marina Yachting si caratterizzerà per una gestione di grande esperienza ed altamente specializzata, offrendo servizi di prenotazione e trasporto, con Limousine ed elicottero ed infrastrutture dedicate, con parcheggi a ridosso del Marina e posti auto sotto bordo, ad uso esclusivo dell’armatore. Sono inoltre previsti servizi di approvvigionamento, spedizioni, concierge e strutture dedicati agli equipaggi.

SERVIZI PRESENTI
ALTO EXPERTISE MARINA MANAGEMENT
SERVIZI DI:
  • PRENOTAZIONI
  • TRASPORTI
    (LIMOUSINE, HELICOPTER, ECC.)
PARCHEGGIO VICINO AL POSTO BARCA
AREA PARCHEGGIO VICINO ALLA MARINA
SERVIZI FUTURI
SERVIZI DI:
  • APPROVVIGIONAMENTO
  • CONSEGNA
  • ACCOGLIENZA
SERVIZI ALL'EQUIPAGGIO

Destinazioni via Mare / via Terra

Contatti

R M Y - Autorità Portuale di Civitavecchia
Molo Vespucci snc, 00053 Civitavecchia (RM)
protocollo@portidiroma.legalmailpa.it
Tel. +39 0766 366.226 / 273

È vietata la riproduzione anche parziale di testi,
illustrazioni, rendering, immagini in qualsiasi forma.

© Tutti i diritti sono riservati

A cura di:
Ufficio Stampa e Comunicazione
dell’Autorità Portuale di Civitavecchia

Progetto e realizzazione:
Agenzia di Comunicazione Publicom Consulting srl
Civitavecchia - Tel. +39 0766 390.386

Credits:
Archivi fotografici digitali, Adimstudio, Fabmar srl,
Publicom Consulting, Euromedia